Lusso e Buddha sono due parole che sembrano non avere niente a che fare l’una con l’altra, ma ci ha pensato la compagnia indiana IRCTC a farle mettere d’accordo con il Buddha Express, ovvero l’Orient Express del buddismo. È un treno da favola che compie un itinerario in India (più una tappa in Nepal) nei luoghi più significativi della vita del Gautama Buddha, il fondatore del buddismo.

Le tappe del tour comprendono il luogo dove il Buddha è nato (Lumbini), dove ha raggiunto l’illuminazione (Bodhgaya), dove ha insegnato per la prima volta (Sarnath) e dove ha raggiunto il nirvana (Kushinagar). Secondo le stesse parole del Buddha nei Mahaparinirvana sutra, con un pellegrinaggio in questi luoghi i suoi seguaci possono acquistare merito e sperare in una nobile reincarnazione.

Il Buddha non specificava con quale mezzo si dovessero raggiungere i luoghi sacri, per cui potrebbe essere valido anche un treno molto costoso, no? E se anche non doveste acquisire meriti spirituali, viaggiare sul Buddha Express è un’esperienza da sogno che val la pena regalarsi solo per il gusto di farla.

Il sito ufficiale promuove il tour come la possibilità un’esperienza di prima mano nella vita leggendaria e controllata vita del Buddha. A noi sembra più una vacanza di lusso che un viaggio spirituale: c’è ben poco di misurato e di parsiminioso.

Si viaggia su un treno speciale per turisti, equipaggiato con comfort da prima classe e accuditi da uno staff attento e servizievole. Si scende dal treno per visitare luoghi suggestivi, d’importanza storica o culturale, e una volta tornati in treno ci si può concedere un massaggio ai piedi defatigante, una cena con specialità locali o internazionali oppure sprofondare la testa tra le pagine di un libro.

Poco ascetico ma molto allettante. In carrozza, si parte!

Buddha Express o Buddhist Circuit Tourist Train?

Su siti e guide potrete trovare il nome Buddha Express o Buddhist Circuit Tourist Train: si tratta dello stesso tour in treno. È organizzato e venduto dalla compagnia IRCTC (India Rail Catering and Tourism Corporation), una sussidiaria di Indian Railways.

Quanto dura il tour in treno Buddha Express

Il tour completo dura 8 giorni e 7 notti.

IRCTC consiglia di soggiornare almeno una notte a Nuova Delhi il giorno prima della partenza e il giorno dell’arrivo. Noi che che amiamo viaggiare lentamente vi consigliamo due notti prima della partenza, così avete il tempo di riprendervi dal jet lag e visitare con calma la città.

Attenzione anche al ritorno: IRCTC avverte che il treno potrebbe subire dei ritardi in caso di nebbia, eventualità non rara per chi viaggia nell’India settentrionale a dicembre-gennaio, e per circostanze non prevedibili.

Le tappe del tour in treno Buddha Express

Il Buddha Express segue un itinerario circolare con partenza e arrivo nella città di Nuova Delhi, dalla stazione Safdarjung Railway Station. Durante l’itinerario vengono fatte diverse soste per visitare templi e altri monumenti legati alla vita del Buddha più altre attrazioni interessanti, compreso l’imperdibile Taj Mahal. Alcune tappe prevedono il pernottamento in hotel anzichè dormire in treno.

Ecco il programma dettagliato del tour come riportato nel sito ufficiale, che specifica giorno per giorno sia la tratta in treno sia i musei e monumenti che vengono visitano in ogni tappa del percorso.

Giorno 1

Delhi – Gaya

Giorno 2

Gaya – Bodghgaya

Visite: tempio di Mahabodhi, fiume Niranjana River, tempio thai, tempio giapponese, statua del Buddha.

Giorno 3

Bodhgaya – Nalanda – Rajgir – Gaya – Varanasi

Visite: prigione di Bimbimsara, collina di Gridhakut, Venuvan, rovine dell’antica università di Nalanda, Museo di Nalanda .

Giorno 4

Varanasi – Sarnath – Nautanwa

visite: stupa Dhamekh, museo Sarnath, pilastri di Ashoka, monastero Mulgandha Kuti Vihar. La sera si potrà assistere al rituale induista del Ganga Aarti che si svolge le rive del fiume Gange.

Giorno 5

Nautanwa – Lumbini

visite: tempio Maya Devi Temple, pilastri di Ashoka.

Giorno 6

Lumbini – Kushinagar – Gorakhpur

visite: tempio Mahaparinirvan, stupa Rambhar, tempio Mata Kutir, antica città di Sravasti

Giorno 7

Balrampur – Sravasti – Balrampur – Agra

visite: Jetvana Vihara, Pakki Kuti, Sehat Mahet

Giorno 8

Agra – Delhi

visite: Taj Mahal.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da buddhistcircuittrain (@buddhistcircuittrain) in data:

Il treno Buddha Express: carrozze e servizi

Il Buddha Express è un lussuoso treno turistico, assai più elegante e confortevole degli ordinari treni viaggiatori indiani.

Lo speciale treno si compone di carrozze di prima classe, carrozze di seconda classe e vagoni ristorante. Sul treno è vietato fumare.

In ogni scompartimento c’è una luce di lettura in ogni scompartimento e un armadietto con chiusura elettronica per ogni passeggero. Ogni carrozza è dotata di una piccola biblioteca e di un massaggiapiedi. Sono presente ovviamente i bagni, molto più puliti dello standard medio in India, e persino la doccia calda.

Per salire e scendere dal treno verrete assistiti da facchini che si prenderanno cura dei vostri bagagli.

Il voltaggio dell’elettricità sul treno è di 110 volts; sono disponibili adattatori per spine internazionali. Ai viaggiatori è richiesto di tenere il telefono in modalità silenziosa e di limitare l’uso dei dispositivi elettronici

Massimo del comfort ma anche della sicurezza: il treno è monitorato da telecamere CCTV, in ogni carrozza è presente una guardia e in caso di necessità potete rivolgervi al Train Manager.

Insomma, viaggiare sul Buddha Express non è esattamente un’umile esperienza di ascetismo e rinunce: qui ci si concede davvero tutto, compresi abbondanti pasti!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da buddhistcircuittrain (@buddhistcircuittrain) in data:

 

Quanto costa un tour in treno Buddha Express

Il costo del tour completo Buddha Express è di

  • 1155 $ cuccetta in scompartimento da 4 prima classe
  • 945 $ cuccetta in scompartimento da 4 in seconda classe

Tutti i prezzi sono a persona su base “twin sharing”, ovvero per prenotazioni di 2 persone che viaggiano insieme. In caso di viaggiatori singoli è richiesto un supplemento.

Il pacchetto completo comprende il viaggio in treno, pasti, entrate a monumenti, accompagnatore in lingua inglese, alloggi in hotel, trasferimenti in bus dalla stazione ai luoghi di visita.

Non sono incluse le spese per i visti d’ingresso in India e in Nepal e i trasferimenti da/per la stazione di Delhi, punto di partenza e arrivo del tour. È inoltre obbligatorio aver stipulato un’assicurazione di viaggio, cosa che d’altronde noi consigliamo sempre di fare quando si viaggia in Asia soprattutto per far fronte ad eventuali spese mediche.

Non è obbligatorio prenotare l’intero tour: si può prenotare anche una sola tratta a scelta. In questo caso il prezzo è di 165 $ prima classe o $135 in seconda classe.

Date di partenza Buddha Express

Ci state facendo un pensierino? Allora segnatevi le date di partenza: essendo un treno turistico, il Buddha Express opera solo in alcuni periodi dell’anno. Si esaurisce facilmente, per cui se vi interessa fare questo viaggio iniziate a organizzarlo il prima possibile!

Partenze 2020

  • gennaio: 11 e 25
  • febbraio: 8 e 22
  • marzo: 14, 28
  • settembre: 26
  • ottobre: 10,24
  • novembre: 7,21
  • dicembre: 5,19

Partenze 2021

  • gennaio: 2, 16, 30
  • febbraio: 13, 27
  • marzo: 13
  • settembre: 25
  • ottobre: 9, 23
  • novembre: 6, 20
  • dicembre: 4, 18

Partenze 2022

  • gennaio: 1, 15, 29
  • febbraio: 12, 26
  • marzo: 12, 26

Altre date per il 2022 potrebbero essere aggiunte successivamente. Per informazioni aggiornate controllate il sito ufficiale Buddha Express.

Per informazioni e prenotazioni

Se volete più informazioni sul viaggio in treno Buddha Express potete

Le prenotazioni si fanno online sul sito ufficiale.