Capitale: Hanoi

Popolazione: 92,7 milioni (2016)

Fuso orario: + 6 ore in più rispetto all’Italia (+5 quando in Italia vige l’ora legale)

Moneta Locale: La moneta del Vietnam è il Dong (VND), non convertibile fuori dal Paese.
1 Euro = 27000 Dong.
I dollari americani sono comunemente accettati per le transazioni correnti (eccezion fatta per gli uffici delle amministrazioni pubbliche), ed è diffuso l’utilizzo delle carte di credito (Visa, Master Card, American Express), soprattutto nei grandi alberghi, nei ristoranti con clientela internazionale, negli esercizi commerciali di fascia medio-alta e per il servizio taxi delle principali compagnie.

Nelle principali città è possibile effettuare prelievi di contante con carta di credito presso un numero crescente di sportelli automatici.

Passaporto: necessario con validità residua non inferiore a 6 mesi dalla scadenza

Visto d’ingresso: Non necessario per soggiorni inferiori ai 15 giorni e ingresso singolo, fino al 30 giugno 2018.

Il visto può essere richiesto secondo tre modalità:
1) presso l’Ambasciata del Vietnam in Italia in Via Bravetta 156 – 00164 – Roma – Tel 06 66160726 – Email vnemb.it@mofa.gov.vn
2) collegandosi al sito https://immigration.gov.vn ed espletando la procedura di emissione del visto online, in base ad una nuova sperimentazione entrata in vigore il 1 febbraio 2017 valida per soggiorni compresi fra 15 e 30 giorni (per soggiorni superiori ai 30 giorni è possibile ricorrere solo alle procedure di cui al punto 1 e al punto 3);
3) all’arrivo in aeroporto (c.d. “visa on arrival”), con un costo aggiuntivo per il servizio, esclusivamente a condizione che: nel Paese di provenienza non vi sia una Ambasciata vietnamita

Ambasciata d’Italia a Hanoi:
9, Le Phung Hieu Street– Hanoi.
Telefono (+84-24) 38256256 – 38256246. Fax (+84-24) 3 8267602.
Telefono di reperibilità per i casi d’emergenza (per le ore notturne, il fine settimana e le festività): dall’Italia 0084 903430950. Dal Vietnam 0903430950.

E-mail: ambasciata.hanoi@esteri.it   consolare.hanoi@esteri.it  
Sito web: www.ambhanoi.esteri.it  

Telefonia:

Il prefisso internazionale per il Vietnam è lo 0084 seguito dall’indicativo della città e dal numero dell’abbonato. Dal Vietnam per chiamare l’Italia il prefisso è 0039 seguito dal prefisso della città con lo 0 e dal numero dell’abbonato.

La copertura per telefoni cellulari GSM a 900 mhz è soddisfacente nelle maggiori città del Paese e nelle zone costiere. E’ attivo ma non sempre affidabile, il servizio di roaming internazionale per le utenze dei principali operatori italiani anche se con costi particolarmente elevati. Sono facilmente reperibili schede ricaricabili vietnamite a costi contenuti, che consentono di effettuare chiamate verso l’Italia con tariffe molto ridotte.

Internet (incluso il wifi) è diffuso in tutto il Paese. Nella maggior parte delle località sono disponibili Internet Caffè, con accesso a terminali a prezzi molto contenuti.

Elettricità: la corrente elettrica è a 127/220v con frequenza di 50Hz. E’ in corso la standardizzazione a 220V. Si consiglia di munirsi di una pila elettrica in quanto la frequenza di rete è poco stabile.i Si consiglia di dotarsi di un adattatore universale.

Vaccinazioni: nessuna in particolare se provenienti dall’Italia

Trasporti:  I treni sono molto lenti ma molto più confortevoli degli autobus; la rete ferroviaria collega Ho Chi Minh City e Hanoi ad alcune città del nord. Altri mezzi sono i taxi: è consigliato trattare il prezzo della corsa prima di salire sul mezzo. Si possono noleggiare automobili, moto o biciclette e minibus. Si consiglia la massima prudenza perché i guidatori locali sono spericolati. Gli incidenti stradali sono una delle maggiori cause di decesso in Vietnam causa le pessime condizioni della rete stradale, l’alta densità del traffico di veicoli, la non osservanza delle basilari regole di condotta alla guida e la carenza di manutenzione dei mezzi circolanti.

Foto e Video: È vietato fotografare postazioni militari ed aeroporti. Si suggerisce rispetto e sensibilità nel fotografare le persone e di chiedere prima il permesso, per evitare possibili discussioni.

Mance: Sono molto apprezzate ovunque.