Nelle ultime settimane del 2020 il nostro mal d’Asia aveva raggiunto livelli preoccupanti. A furia di non poter andare nei paesi che tanto amiamo avevamo iniziato a vedere Asia dappertutto: in una forma di formaggio asiago, nelle locandine dei film con Asia Argento, nelle biografie di Cesare Vespasiano Augusto, nelle cartoline di Asiago, alla voce “antonomasia” del dizionario Treccani…

Quando abbiamo iniziato a declinare verbi ad alta voce nella speranza di trovate “asia” nella terminazione di qualche congiuntivo ci siamo rese conto che bisognava correre ai ripari. Dovevamo pur vedere qualche immagine di Asia che ci desse una qualche forma di contatto con i paesi dove siamo state tante volte e che abbiamo tanta voglia di tornare a visitare.

Ancora una volta è il web a venirci in aiuto con i suoi potenti mezzi! Siamo andate a guardare l’Asia su webcam. È una vista inedita per noi, abituate a vederla dal vivo accompagnare le forme e i colori con suoni e profumi. Ma tant’è, quest’anno è andata così.

Com’è andata la nostra ricerca di webcam asiatiche

La prima triste realtà con cui ci siamo scontrate quando abbiamo iniziato la nostra ricerca di siti webcam asiatici è che siamo in pochi a cercare immagini di risaie, di templi, di panorami, di spiagge.

Molto più spesso, purtroppo, ai termini di ricerca “webcam” e “asia” ne viene associato un terzo, che qui non vogliamo riportare. Ma questo ci conferma l’importanza della nostra scelta di condannare il turismo sessuale.

Sconsolate, ci affidiamo alla capacità divulgatrice e al know how tecnico di Salvatura Aranzulla: magari lui dal suo magico cilindro riesce a tirarci fuori le istruzioni su Come vedere un luogo in tempo reale che vadano bene anche per l’Asia e per i nostri principi etici.

I siti consigliati nell’articolo del buon Aranzulla, al quale ci eravamo rivolte con tante speranze, non danno grandi risultati per paesi come India, Cambogia, Laos, Indonesia, Nepal, Birmania, Vietnam.

Un po’ va meglio va per la Thailandia e tra le webcam thai che abbiamo trovato la migliore c’è sembrata questa:

Webcam Bangkok - Thailandia

Tour virtuali dell’Asia

Un’altra possibilità è cercare un tour virtuale anziché una webcam. Google Arts&Culture ci propone sul suo canale un tour virtuale dell’India a 360°: i luoghi più iconici di questo affascinante paese dalle mille sfaccettature vengono condensati in un video di poco più di 4 minuti… guardandolo potete decidere se rivolgere il vostro sguardo (ops, il puntatore!) verso il cielo, il suolo, verso destra o verso sinistra.

Webcam ISS: la Terra vista dallo spazio

Cercando immagini live dell’Asia ci siamo imbattute in qualcosa di spettacolare, uno sguardo completamente diverso, non solo sull’Asia ma su tutta la Terra: siamo capitate sulla webcam che mostra come si vede il nostro pianeta dalla stazione spaziale ISS. Live, naturalmente!

Guardando questa webcam il primo pensiero che vi viene in mente non è “Quanto siamo piccini visti da lassù?”. È forse questa l’immagine migliore per rimettere tutto in prospettiva.

Aspettando di poter tornare in Asia.